“LUCIFER” – Il volto del diavolo (Grand Guignol De Milan)

Il prodotto non è attualmente in magazzino e non è disponibile.

Categoria: Tag:

Descrizione

AVVISO AI SOCI

"LUCIFER"

Il volto del diavolo

DOVE
Teatro Petrolini
Via Rubattino, 5 (zona Testaccio)
QUANDO
  • Venerdì  e sabato ore 21
  • Domenica ore 19,00
BIGLIETTO
(compresa la tessera associativa)

Lo spettacolo :

« Napoli, 1925
Io ho visto il Diavolo ed il ricordo del suo volto non mi dà pace.
Per tale ragione l’ho fatto ritrarre su di un dipinto realizzato con colori benedetti, così da allontanarlo per sempre da questa città…

…ma ora vuole la sua vendetta!

– Da una Lettera scritta nel Manicomio di Sant’Eframo»

La Compagnia che dopo 68 anni ha riportato in Italia l’antico teatro dell’orrore e della cronaca nera, torna con la storia che ha ispirato leggende e scrittori di ogni tempo: LUCIFER – Il Volto del Diavolo.

Numerosi autori nel corso dei secoli hanno fornito la stessa minuziosa descrizione del Diavolo, come se avessero visto il suo volto o ne avessero avuto la medesima descrizione.

Dietro a quella che potrebbe sembrare una fortuita coincidenza, vi sono però un misterioso dipinto e una storia di tentazione e follia.

«Sai come il diavolo tortura le anime nell’Inferno? Le mantiene in attesa.»
– Carl Gustav Jung

Scritto, Diretto e Interpretato da 
Gianfilippo Maria Falsina Lamberti

Con
Stefano Comotti
Giulia Rachele Mazza
Mattia Maffezzoli
Gianfranco Ventriglia

Luci & Musiche: Nelson Mallè Ndoye

La Compagnia del
Grand Guignol De Milan

La Compagnia che ha riportato il Grand Guignol in Italia dopo 68 anni, propone spettacoli ispirati alla cronaca nera e a leggende popolari, per raccontare e ridere degli orrori storici e quotidiani della società in cui viviamo!

Nasce nel 2012 come progetto dell’Associazione Convivio d’Arte.

L’intento è riportare in scena l’antico teatro dell’orrore e della cronaca nera dopo la sua ultima rassegna italiana avvenuta nel 1946.

La compagnia milanese utilizza differenti tecniche (prosa, pantomima, commedia dell’arte) per raccontare storie di assassini, omicidi e oscure leggende popolari, anche in modo grottesco e ironico.

È riconosciuta ufficialmente come una delle 5 compagnie teatrali che rappresentano questo genere nel mondo.

Luogo dell'evento

Teatro Petrolini
Via Rubattino, 5 (zona Testaccio)