Pubblicato da il

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

A CENA DA NOI , Adattamento e regia di Marco Fiorini

27 Febbraio 2020 ore 21:00 - 1 Marzo 2020 ore 18:00

La Compagnia I MALINTESI

presenta

A CENA DA NOI

(liberamente tratto da

Le Pren?m di Matthieu Delaporte e Alexandre de la Patelli?re)

con

Daniela Benvenuti

Daniela Bianchi

Luigi Giovanrosa

Massimo Mangia

Roberto Pesaresi

Adattamento e regia di Marco Fiorini

Dopo il successo dello scorso anno, torna a grande richiesta “A cena da noi”. Tratto da uno degli spettacoli teatrali francesi piu’ importanti degli ultimi anni, arrivato al grande pubblico con i film “Cena tra amici” e “Il nome del figlio”, la piece teatrale racconta una cena tra parenti, uno scherzo fin troppo riuscito e quegli equilibri che duravano da tempo nei rapporti tra i protagonisti che improvvisamente saltano, lasciando spazio ai “non detti” di anni e a nuove scomode verita’ forse per troppo tempo celate.

Con la cruda ironia tipica della commedia francese, la piece sapra’ portare il pubblico nel salotto borghese di una casa romana, coinvolgendolo con un dialogo serrato in una serata familiare che da giocosa si trasforma in tragicomica, in un susseguirsi di accuse reciproche, di battute al vetriolo, di scambi di colpi bassi. Un racconto di amicizia, rancori e legami profondi; la storia dei rapporti tra i protagonisti sara’ ormai inesorabilmente caratterizzata da un “prima” e un “dopo quella cena.

Prezzo del biglietto :

intero : ? 18 + 2 di tessera associativa

ridotto : ?13 + 2 di tessera associativa

Cral e promozioni? : ?11 + 2 di tessera associativa

Info e prenotazioni : 065757488

 

Dettagli

Inizio:
27 Febbraio 2020 ore 21:00
Fine:
1 Marzo 2020 ore 18:00

Luogo

SALA PETROLINI

Per assistere agli eventi artistici e alle attività culturali organizzate dall’Associazione Culturale Teatro Petrolini è necessario essere in possesso della tessera associativa, valida per la stagione in corso.

È possibile effettuare il tesseramento anche online andando su questa pagina.




0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *